lascienzadeldisegno

Esercitazioni di disegno geometrico e geometria descrittiva

Didattica del disegno come metodologia scientifica di rappresentazione
Elaborati grafici e testi esplicativi a cura del prof. Alfredo La Manna

Proiezioni ortogonali di un prisma sezionato da un piano proiettante

scarica il file ggb

HD IMAGE

Proiezioni ortogonali di un prisma sezionato da un piano proiettante

L'esercizio qui proposto è analogo al precedente già trattato relativo al parallelepipedo sezionato con un piano proiettante. Anche in questo caso il piano di sezione è un piano proiettante ortogonale al PV. Le proiezioni ortogonali del prisma esagonale sono state inoltre già trattate (sez. 1 – gruppo 1: proiezioni ortogonali di solidi elementari).
Dal momento che il prisma è retto e poggiante sul PO, i suoi spigoli sono verticali e la prima proiezione del solido coincide con le facce esagonali superiore e inferiore; per ciascuno spigolo coincidono le proiezioni di tre punti diversi. Ad esempio le proiezioni coincidenti A'≡G'≡O', sono nell'ordine il vertice A della faccia superiore, il punto G della sezione e il vertice O della faccia inferiore esagonale del solido.
Nel caso di proiezioni coincidenti, l'ordine in cui vanno disposte le notazioni letterali procede dai punti più distanti dal piano principale di proiezione al punto più vicino: nell'esempio già visto A' è la proiezione del vertice della faccia superiore,e quindi più distante da PO; seguono G' (intermedio sulla sezione del solido) e O' che è la proiezione di uno dei vertici della base, quindi il più vicino (anzi, in questo caso addirittura coincidente) a PO.
Scarica il file .ggb se intendi seguire tutta la sequenza progressiva del disegno, dall'inizio alla fine del suo svolgimento.