lascienzadeldisegno

Esercitazioni di disegno geometrico e geometria descrittiva

Didattica del disegno come metodologia scientifica di rappresentazione
Elaborati grafici e testi esplicativi a cura del prof. Alfredo La Manna

Proiezioni ortogonali di un quadrato parallelo al piano verticale

scarica il file ggb

HD IMAGE

Proiezioni ortogonali di un quadrato parallelo al piano verticale PV

Il quadrato di cui vogliamo fare le proiezioni ortogonali è disposto parallelamente al piano principale verticale di proiezione; esso appartiene ad un piano verticale proiettante, perché disposto secondo la direzione dei raggi proiettanti ortogonali al piano orizzontale principale PO.
Dato che il quadrato è parallelo al PV, la sua proiezione su questo piano di proiezione non subisce alcuna alterazione di forma o dimensione. Conviene pertanto rappresentare il quadrato a partire proprio dalla sua proiezione sul piano verticale.
Si può successivamente disegnare la prima e la seconda proiezione, definita semplicemente la distanza della figura dal piano PV. Essendo il quadrato disposto ortogonalmente rispetto al PO e al PV, le sue proiezioni su questi piani principali risulteranno in scorcio totale, e le proiezioni dei vertici saranno sempre in coppie di punti coincidenti, come si può osservare nel disegno a fianco.
Se intendi seguire tutta la sequenza di costruzione del disegno, dall’inizio alla fine, puoi anche scaricare il file in formato .ggb (geogebra), che potrai visualizzare con l’omonimo programma.